Articoli recenti

Già nel 18 ° secolo, il drammaturgo inglese D. Dryden ha osservato: "Prima creiamo le nostre abitudini e poi le abitudini ci creano". Iniziamo a fare molte cose "sulla macchina" senza pensare al loro danno. Ad esempio, sembriamo preoccuparci della salute, ma iniziamo a ammalarci più spesso. Diamo la colpa a questa cattiva ecologia, a nuove forme di virus, a stress ... Sì, hanno un peso, ma sono secondari. In effetti, si scopre che il sistema immunitario soffre a causa del nostro stile di vita. Le azioni inconsce possono causare danni evidenti al benessere. Quali debolezze umane dovrebbero essere riviste? Questa è la nostra conversazione oggi.

Come funziona il sistema immunitario

La protezione del nostro corpo è una raccolta di cellule e organi collegati in rete. Agendo allo stesso tempo, sono una specie di trappola in cui si incontrano batteri, microbi, tossine e virus. Settimana dopo settimana, 24 ore al giorno, siamo attaccati da interferenze esterne. Grazie ai numerosi "ingredienti" dell'immunità, non siamo nemmeno consapevoli dei pericoli che ci circondano.

I dubbi insinuano solo quando il corpo inizia a "inciampare" all'improvviso. Ad esempio, le ferite guariscono lentamente, l'herpes o le allergie si manifestano costantemente, i raffreddori attaccano costantemente, c'è una debolezza costante, ecc.

La conclusione più probabile qui è un sistema immunitario indebolito. A proposito, il processo non avviene dall'oggi al domani. Dovrebbe passare abbastanza tempo per rilevare una lacuna nelle funzioni protettive del corpo. Qual è la ragione? Per quanto strano possa sembrare, lo stile di vita sbagliato.

Cosa stiamo facendo di sbagliato

Puoi provare quanto vuoi rafforzare l'immunità con farmaci farmaceutici e rimedi popolari. Ma a che serve se il nostro stile di vita individuale può annullare tutti gli sforzi. Controlla se ci sono dei seguenti momenti nella tua vita quotidiana che deprimono il sistema di difesa:

• cattive abitudini

Le sostanze contenute nel caffè, nelle sigarette, nell'alcool possono indebolire le proprietà dell'immunità fino a 24 ore. E se li usi nel sistema? Si scopre che mentre ci godiamo un bicchiere di vino, una tazza di caffè forte, inaliamo il fumo di sigaretta accanto al fumatore, il corpo è letteralmente aperto alle infezioni;

• abuso di zucchero

Solo i fatti: l'OMS chiede di ridurre l'assunzione di zucchero ad almeno 6 cucchiaini al giorno. Perché restrizioni così rigorose? Giudica te stesso: 8 cucchiaini la sabbia inibisce l'immunità del 60%. Ci vogliono almeno 4 ore per recuperare. Se lanci costantemente caramelle nel focolare, rimani indifeso contro i batteri patogeni;

• regime di consumo inadeguato

Bevi poca acqua pura - i globuli bianchi (globuli protettivi) vengono successivamente trasferiti nell'area problematica del corpo. Questa informazione è sufficiente per regolare l'uso dell'umidità vivificante. A proposito, è utile non solo per farlo entrare, ma anche per le procedure dell'acqua (idromassaggio, doccia a contrasto);

• mancanza di sonno

Meno dormi, meno anticorpi vengono prodotti per combattere il raffreddore. Coloro che non possono vantare un sonno profondo soffrono di infezioni 2-3 volte più spesso. Informazioni convincenti: per rivedere il riposo notturno, concediti almeno 8 ore di sonno di qualità in un'area ben ventilata;

• mancanza di attività fisica

Se fai attività fisica almeno mezz'ora al giorno, le tue difese immunitarie aumentano del 25-30%. Notiamo qui il miglioramento della circolazione sanguigna, aumento della respirazione, aumento della temperatura corporea, che contribuisce alla morte di microflora dannosa, alla rimozione di tossine e virus. Di 'no agli sport: la situazione è invertita;

• stress

Esiste una correlazione diretta tra la forza del sistema immunitario e lo stato del sistema nervoso. I medici tendono a credere che fino al 70% di tutte le malattie siano correlate alla psiche umana. L'ormone dello stress cortisolo distrugge letteralmente le cellule immunitarie. Imparare a resistere allo scoraggiamento, un atteggiamento pessimistico è un'abilità vitale;

• assunzione incontrollata di antibiotici

Cosa è più semplice: ai primi segni di malessere, prescrivi tu stesso una medicina forte. Solo in pratica, tale automedicazione non ha sempre successo. Ma l'immunità "si calma" completamente e irrevocabilmente a causa della morte della microflora intestinale benefica. C'è solo una ricetta: prendere gli antibiotici il meno possibile e solo come indicato da un medico.

Altri nemici della nostra immunità alle malattie comprendono il superlavoro, la mancanza di luce solare, un'alimentazione squilibrata, il lavoro notturno e un trattamento allergico prematuro. Aggiungi solitudine, inosservanza delle norme di igiene personale, aumento dell'ansia ...

Cosa otteniamo nel "residuo secco"? Una forte immunità non è il destino dell'élite. Anche le migliori inclinazioni naturali possono essere distrutte da uno stile di vita dubbioso. E viceversa: per coloro che non sono soddisfatti del proprio stato di salute, non è mai troppo tardi per prendere la vita nelle proprie mani.